Un nuovo sito targato WordPress


Spiagge, natura e divertimento in India

433 0

Spiagge, natura e divertimento

Le spiagge

La linea costiera indiana di 6000 Km contiene alcune delle più belle spiagge del mondo. Il sole, la sabbia, il mare, insieme alle numerose possibilità di attività che le spiagge con i loro bei dintorni forniscono le rendono delle destinazioni fondamentali

L’India possiede alcune tra le spiagge più famose e conosciute tanto che pochi altri paesi possono vantare una tale abbondanza di distese sabbiose e di acque cristalline.

Rilassatevi nelle lagune fresche delle isole Andamane e Nicobare o delle Laccadive.

Fate snorkeling o immersioni e meravigliatevi dei coralli seducenti e delle incantevoli barriere. Fatevi fare un massaggio ayurvedico sotto la volta di palme ondeggianti a Kovalm an Mararikulam in Kerala, o semplicemente concedetevi di indulgere nelle edonistiche località balneari in quella che nella fantasia è la terra di vacanza per antonomasia: Goa.

Goa è il luogo ideale dove oziare sulle spiagge argentee, asciugarsi al sole, ascoltare il suono delle onde e l’ondeggiare delle palme o essere intrattenuti dai cantanti folkloristici.

Ma Goa è molto di più ancora qui infatti vi attende anche una storia unica e una cultura ricca fatta di chiese affascinanti e di magnifici templi in uno dei più bei scenari naturali che l’India abbia da offrire.

La natura

I vari parchi nazionali e le riserve dell’India, insieme con l’esclusivo tipo di habitat, formano una fascia ininterrotta di vita selvaggia. Più di 500 specie di mammiferi, 1220 specie di uccelli, 1600 specie di rettili e anfibi e 5700 specie di insetti popolano questo subcontinente.

Venite a conoscere l‘elefante asiatico, cercate le tigri selvagge, il rinoceronte con un solo corno o il leone d’Asia.

Il più importante parco nazionale dell’India, il Jim Corbett National Park, è una vera meraviglia di abbondante fauna selvaggia.

Più ad est, sulle rive del Brahmaputra, si trova il Kaziranga National Park dove l’attrazione principale sono i grandi rinoceronti con un solo corno, insieme ad altre specie selvagge. Oppure potete andare al Kanha National Park nell’India centrale, rinomato per la preservazione del cervo delle paludi e dell’antilope indiana. Ancora più a sud si trova la Riserva di Periyar dove potrete godervi il lusso di osservare gli animali da un barca sul lago o sul dorso di un elefante.

Relax

Se siete appassionati di terme o centri benessere allora nei centri termali e nei luoghi di cura diffusi in tutta l’India si possono provare delle acque minerali curative, terapie lenitive ayurvediche e trattamenti naturali di ringiovanimento.

Tutti questi sono volti a curare e rivitalizzare il corpo e la mente mediante la combinazione di cibi nutrienti, esercizio fisico, yoga, meditazione e una varietà di massaggi e di trattamenti. Lasciatevi viziare dagli specialisti delle terme e tornate corroborati, rinvigoriti e pronti per un’altra giornata.

Sia che sia ad Ananda, accanto a Rishikesh sull’Himalaya o in un centro termale fra le palme dorate del Kerala, si sperimenterà l’ospitalità nel massimo rispetto della tradizione.

Divertimento

Se invece preferite l’avventura allora ancora una volta l’India è il posto per voi, qui infatti dalle impressionanti vette himalayane al nord alle aree costiere celesti del sud, dalla foresta pluviale del nord est al paradiso corallino di sud ovest, la varietà di avventure a disposizione è sconcertante.

Il brivido assoluto di sfrecciare sulle piste da sci nelle località sciistiche famose ovunque nel mondo, come Auli, Gulmarg e Narakanda è un’esperienza esilarante.

I fiumi ingrossati dalle nevi dell’Himach Pradesh e dell’Uttanchal offrono fantastiche opportunità di effettuare eccitante rafting sulle rapide.

Praticare alpinismo e rendere il vostro spirito libero con del trekking è la sfida estrema. Sperimentate sia un percorso facile nell’Himachal sia uno più impegnativo lungo gli impressionanti pendii montani del Ladakh.

Non c’è niente di più rilassante che nuotare tra pesci colorati. Provate la serenità di fare snorkeling o immersioni lungo la barriera corallina di Bangaram nell’arcipelago delle Laccadive.