Un nuovo sito targato WordPress


Holi festival, la festa indiana dei colori e degli innamorati

1.46K 0

Holi-festival-IndiaIn India è una delle feste più attese dell’anno,dal 28 febbraio al 15 marzo, è L’Holi festival, famoso in tutto il mondo, è tra le più antiche celebrazioni indù della stagione primaverile e coinvolge migliaia di persone.

Conosciuta come la festa dei colori della gioia, dell’amore e del divertimento, in tutto il Paese adulti e bambini aspettano questa ricorrenza.

I festeggiamenti prevedono canti, balli e lancio di polvere colorata per le vie delle città e dei villaggi. Le persone con i volti dipinti si trasformano in veri e propri arcobaleni e si buttano reciprocamente addosso secchi di vernice o polvere colorata.

La tradizione vuole inoltre l’accensione di un falò che celebra la vittoria del bene sul male.
Il termine Holi infatti, significa “brucia” e lo spirito del male viene simbolicamente bruciato in un falò.

Il festival ha origine dalla mitologia induista: il dio Krishna, geloso della bellezza e del candore della pelle dell’amata Radha, un giorno le dipinse la faccia con dei colori.
Ecco perché l’Holi è anche la festa degli innamorati, che si colorano il viso a vicenda in segno d’amore.